Truffe In Rete

Segnalazione casi di truffe on line

Conto PayPal limitato o sospeso? Niente paura: è solo un’altro phishing

Se avete un conto aperto con PayPal, il sistema internazionale di pagamenti online sul web, e ricevete una e-mail come quella che vedete qui sotto, non preoccupatevi: il vostro conto non è limitato o sospeso ma è solo l’ennesimo tentativo di phishing.

I truffatori cercano in questo modo di carpire le credenziali di accesso al conto PayPal per utilizzarlo negli acquisti online oppure per effettuare riscatti in denaro attraverso trasferimenti sui loro conti correnti bancari.

Non deve trarre in inganno la grafica accurata e la proprietà di linguaggio con cui è stata scritta questa e-mail, ormai, come già detto in altri articoli, i “phisher” si stanno specializzando sempre di più per realizzare messaggi dall’aspetto accattivante e corretti da un punto di vista grammaticale e sintattico.

Quindi sempre all’erta e ‘passate parola’…..

Questa e-mail è Phishing

Oggetto: Attenzione! Il tuo conto Paypal è stato limitato.gif

Annunci

27 ottobre 2008 Posted by | phishing | , | Lascia un commento

Attivazione della tessera “QUI UBI”: un’altro phishing

Circola una e-mail che vi invita i Clienti UBI Banca a collegarsi per attivare la tessera contenente i “codici dispositivi”.

Tali codici esistono effettivamente e sono consegnati ai clienti che intendono usufruire dei servizi di home banking ma, attenzione, per utilizzare tali codici non c’è nessuna attivazione online da fare!!
I codici dispositivi vanno utilizzati assieme al PIN personale e sono già attivi al momento in cui la banca ve li consegna oppure ve li spedisce a casa.
Quindi ogni e-mail che vi chiede di fare ulteriori operazioni aventi ad oggetto tali codici è una truffa!

Una curiosità nell’esempio che vi mostriamo: posizionando il mouse sul link compare il ‘tip’ con il vero link; ebbene, in questo caso non si sono neppure sforzati di camuffarlo perchè, come potete vedere, l’indirizzo inizia con “http://www.sexyartgallery.…”

Ecco il testo dell’e-mail:

Questa e-mail è phishing

13 ottobre 2008 Posted by | banche, phishing | | Lascia un commento

Tentativi di phishing sfruttando il canone Rai

Attenzione alle e-mail che come mittente hanno l’indirizzo “amministrazione.abbonamenti rai.it“, come oggetto “Telefortuna 2008 – rimborso canone 2008”, e portano la firma del Capoprogetto abbonamenti Rai: si tratta di spam contraffatti mirati a carpire i dati personali degli utenti.

L’allarme è stato lanciato dalla polizia postale di Pescara dopo un’attività di indagine nei confronti di diversi spam contraffatti, messi in circolazione da ignoti malintenzionati.

L’e-mail in questione comunica al destinatario di essere stato estratto a sorte dal sistema della Rai e di aver diritto al rimborso del canone Rai 2008 per l’importo di 106 euro. Nel corpo del messaggio viene proposto un link cliccando sul quale si apre una seconda schermata, del tutto simile a quella ufficiale della Rai, mediante la quale si viene invitati a fornire i propri dati personali e del proprio conto corrente bancario. Si tratta di phishing, una tecnica finalizzata a carpire informazioni personali e bancarie, ingannando il destinatario che nell’occasione crede di comunicare con la Rai.

L’ufficio Internal auditing affari della RAI ha disconosciuto la mail, declinando da parte dell’azienda ogni possibile coinvolgimento, e sporgendo querela presso l’ufficio di polizia della Rai.

Fonte: ilmessaggero.it

5 ottobre 2008 Posted by | phishing | , | Lascia un commento